Home Cronaca Anzio, lettera di minacce recapitata in Comune alla consigliera del PD Lina...

Anzio, lettera di minacce recapitata in Comune alla consigliera del PD Lina Giannino

383
0

Nuovo episodio intimidatorio nei confronti della capogruppo del Partito democratico di Anzio Lina Giannino. Nelle ultime ore una lettera minatoria contro la consigliera comunale è stata recapitata presso la sede del Comune di Anzio a firma di un fantomatico Club Anzio. Intercettata all’ufficio protocollo, è stata subito consegnata agli uffici del Commissariato di polizia di Anzio. Domani mattina Lina Giannino si recherà negli uffici del Commissariato per prendere visione del testo della lettera minatoria.
Da quello che mi è stato riferito – spiega Lina Giannino – è firmata dal Club Anzio che è lo stesso mittente delle busta che conteneva il proiettile e che era stata sempre recapitata al Comune. Domani conoscerò il contenuto”. Dunque, ancora un episodio inquietante verso la Giannino: oltre la busta col proiettile e all’ultima lettera minatoria, la consigliera del Pd era già stata oggetto di offese sui muri della città di Anzio. E nell’agosto 2018, tre mesi dopo la sua elezione in consiglio comunale, ignoti le avevano squarciato anche tutte e quattro le gomme della macchina. Un benvenuto inquietante nell’agone politico.