Home Scuola Si parla di cyberbullismo all’Istituto Comprensivo Anzio 1

Si parla di cyberbullismo all’Istituto Comprensivo Anzio 1

24
0
SHARE

Il Cyberbullismo sta diventando negli ultimi tempi un problema sempre più frequente, e proprio per questo l’Istituto Comprensivo Anzio 1 propone diversi percorsi di sensibilizzazione al fenomeno e venerdì 18 gennaio alle ore 9 nei locali di via Ambrosini verrà illustrato il programma che la scuola porterà avanti, facendo partecipi genitori e docenti.

In questa occasione gli operatori parleranno del primo esperimento organizzato, “Caffè Morning”, poiché la scuola pensa che siano necessari momenti meno istituzionali dei colloqui con i genitori per parlare serenamente alle famiglie di quanto vivono i loro figli.

L’intenzione dell’istituto è anche quello di integrarsi al territorio con alcune iniziative specifiche di condivisione e analisi del cyberbullismo ma anche delle possibilità di arginarlo.

Il 18 verrà illustrato per l’occasione un progetto di lettura rivolto alla scuola dell’infanzia e primaria che, attraverso delle storie illustrate, vuole far riflettere sul tema del rispetto tra bambini, anche di diverse etnie, tra i banchi, in famiglia o al parco creando un clima di empatia con i personaggi del racconto per far elaborare ai bambini deli nuovi racconti inediti da aggiungere al libro.

Il secondo progetto, destinato invece alla scuola secondaria di primo grado, riguarda un cineforum intitolato “Oltre il Muro”, tratto dal film “Il fulgore di Dony” di Pupi Avati. Lo stesso regista in Primavera verrà ad Anzio per visitare e premiare la scuola.

Il fulgore di Dony” è un film che fa riflettere su sentimenti e atteggiamenti nei confronti della diversità, incentrando la storia su un caso di disabilità fisica e mentale di un ragazzo che, inseguito ad un incidente, vede la sua vita completamente stravolta. Lo snodarsi degli eventi però promuove nello spettatore la scelta che Dony farà: quella di amarlo lo stesso.

I ragazzi potranno quindi andare “oltre il muro delle apparenze” ed esprimersi su come noi spesso non riusciamo a vedere oltre questo muro…

Dopo la visione del film gli alunni interverranno in un dibattito in classe per confrontarsi sul tema.