Home Cronaca Anzio Lavinio, danneggia un’auto davanti alla banca e fugge. Individuato dalla Polizia locale

Lavinio, danneggia un’auto davanti alla banca e fugge. Individuato dalla Polizia locale

3955
0

Era entrato in un negozio per alcune commissioni e una volta fuori si era reso conto che il suo veicolo ibrido era stato gravemente danneggiato da un altro automobilista che era scappato. Così un uomo di 40 anni, di Anzio ha deciso di denunciare il fatto alla Polizia locale che, nel giro di una settimana, è riuscita ad individuare il danneggiatore e a far scattare il giusto risarcimento per il malcapitato.

L’episodio è accaduto lunedì scorso nel piazzale antistante la filiale Unicredit di Lavinio stazione, dove – appunto – un uomo si era recato per alcuni acquisti  a bordo del suo ibrido di ultima generazione, acquistato appena il giorno prima. Il mezzo è stato urtato da un altro veicolo il cui conducente, dopo il danneggiamento, si è dato alla fuga. Immediate le indagini della Polizia locale che è riuscita in poco tempo a risalire alla sua identità. Dapprima sono stati osservati i fotogrammi delle telecamere di videosorveglianza posti fuori dall’istituto di credito e in seguito si è potuto risalire a coloro che in quella giornata avevano prelevato contanti dalla banca. Tra i soggetti che in quegli orari avevano fatto prelievi bancomat, uno è risultato proprietario di un veicolo dello stesso tipo e dello stesso colore di quello responsabile del danneggiamento.

Acquisita tutta la documentazione e accertato che il veicolo in questione potesse essere stato il responsabile dell’urto, gli agenti della Polizia locale hanno quindi convocato il soggetto negli uffici di Vicolo dei Fabbri dove l’uomo non ha potuto sottrarsi alle sue responsabilità.