Home In evidenza Sosta a pagamento, nessun aumento ad Anzio. A Nettuno la prima ora...

Sosta a pagamento, nessun aumento ad Anzio. A Nettuno la prima ora costerà 1 euro, le successive 1.50

5307
0
parcheggi

Dopo l’installazione dei nuovi parcometri sul territorio comunale e l’adeguamento alla nuova normativa rispetto alla possibilità per gli utenti di pagare il ticket per la sosta anche con bancomat e carta di credito, ad Anzio e Nettuno in molti si stanno chiedendo se il costo del tagliando subirà variazioni. Così si è scoperto che se nella cittadina del tridente con la delibera 35 del 21 marzo le tariffe per il parcheggio sulle strisce blu sono aumentate, ad Anzio sono invece rimaste invariate rispetto allo scorso anno. “Al fine di disincentivare l’uso del mezzo privato ed incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico di trasporto nel quale questa Amministrazione prevede specifici progetti di sviluppo, nonché di migliorare la qualità dell’aria e dell’ambiente nel centro cittadino favorendo quale prioritario interesse l’armonico utilizzo della via pubblica da parte dei cittadini non fruenti dell’autoveicolo quale mezzo per i piccoli spostamenti – si legge nella delibera approvata dalla Giunta Casto – si delibera di approvare con decorrenza 1° aprile 2017 la seguente nuova tariffa oraria per la sosta a pagamento: 1° ora di sosta €. 1,00 (con sosta minima di mezzora) – ore successive €. 1,50 ogni ora o frazione“. Nello stesso provvedimento si fa riferimento al fatto che “in special modo nel periodo estivo occorre sfavorire la permanenza dell’occupazione dell’intera giornata o di gran parte della stessa nei singoli stalli e nel contempo favorire l’utilizzo di ore di parcheggio esterne dal centro urbano ausiliate da mezzo di trasporto pubblico locale, per cui è prevista implementazione“.

Nella cittadina neroniana, dove l’installazione dei nuovi parcometri finora ha interessato via del Faro, via Fanciulla d’Anzio all’altezza della Villa imperiale, Riviera Mallozzi, via Matteotti e Piazza Garibaldi per l’area del centro e la zona di Lavinio mare, il costo dei parcheggi non subirà aumenti. Anche per la prossima stagione estiva, il tagliando da esporre costerà 1 euro per un’ora, con la possibilità di parcheggiare anche 30 minuti al costo di 50 centesimi.  La fascia oraria delle aree blu resta confermata dalle ore 9.00 alle ore 22.00, mentre dalle ore 22.00 alle ore 9.00 tutte le zone parcheggio saranno a sosta gratuita. Su indicazione del sindaco di Anzio Luciano Bruschini, resteranno gratuite le aree parcheggio presso l’ospedale Riuniti e presso la Clinica dei Pini“Ho chiesto alla Polizia locale – rende noto Bruschini – di lasciare a sosta libera le aree parcheggio a ridosso dei presidi ospedalieri per andare incontro alle esigenze dei cittadini. Anche per il 2017 non ci saranno aumenti per il costo-ora dei parcheggi sull’intero territorio comunale”.

Anche il costo degli abbonamenti parcheggio, ai quali vanno aggiunti 8,00 euro quale diritti per la produzione del tagliando, resta invariato rispetto agli anni scorsi: un mese euro 60, 3 mesi euro 120 e 6 mesi 180.