Home In evidenza Nessuna donna del Cda della Capo d’Anzio, la denuncia dei grillini

Nessuna donna del Cda della Capo d’Anzio, la denuncia dei grillini

1374
0

All’interno della società “Capo d’Anzio” la parità dei generi è assente e a farlo notare sono i grillini di Anzio che chiedono a gran voce al sindaco Luciano Bruschini di ripristinare la parità di genere. “La legge 15/07/2011 stabilisce la parità di genere nell’accesso agli organi amministrativi delle società pubbliche e delle società partecipate dello stato, regioni ed enti locali – scrivono i grillini anziati – la Capo d’Anzio non risulta aver ottemperato a questa legge, tant’è che il suo consiglio di amministrazione è interamente composto da uomini. Abbiamo ritenuto di segnalare la società al Ministero delle Pari Opportunità affinché sia ristabilita la quota proporzionale di genere come da legge chiediamo al Sindaco che si adoperi immediatamente per ripristinare le condizioni di parità di genere”.