Home Politica Anzio Righini (Fdi): subito l’istituzione del monumento Villa e Grotte di Nerone

Righini (Fdi): subito l’istituzione del monumento Villa e Grotte di Nerone

1567
0

 Giancarlo Righini, capogruppo regionale di Fratelli d’Italia , ha presentato un’interrogazione a risposta scritta, finalizzata ad avere notizie sull’inaccettabile ritardo relativo all’istituzione del monumento archeologico ‘Villa e Grotte di Nerone’ di Anzio. “Sono  decorsi i termini, fissati in 180 giorni nella Legge di Stabilità e Bilancio della Regione Lazio, e non si è ancora giunti a conclusione della procedura istitutiva di una tutela per un area di pregio archeologico ed ambientale per cui Fratelli d’Italia si è battuta da tempo – ha detto Righini – Se questo riconoscimento di monumento naturale fosse arrivato per tempo l’area non si troverebbe oggi nelle condizioniamo cui purtroppo versa. Si tratta di un bene straordinario che va protetto e tutelato, visto che l’area è priva di alcuna protezione ed è sottoposta ad uno stato di deperimento inaccettabile, acuito dall’esposizione agli agenti atmosferici e dall’erosione del mare. Proprio il perdurare dell’attuale inerzia sta mettendo a repentaglio la salvaguardia del patrimonio archeologico, rischiando di minare anche l’immagine dell’offerta turistico-culturale della città di Anzio.”