Home Cronaca Allagamenti e termosifoni non funzionanti: la situazione delle scuole locali

Allagamenti e termosifoni non funzionanti: la situazione delle scuole locali

146
0

Troppa acqua davanti l’ingresso e i genitori sono stati costretti a prendere in braccio i bambini di materna e primaria per portarli all’interno della scuola. È quanto viene segnalato da un genitore di un piccolo alunno del plesso di Lavinio. Come se non bastasse, lo stesso genitore sottolinea anche come dallo scorso giovedì non funzionerebbero i riscaldamenti all’interno del plesso, lasciando studenti, insegnanti e tutto il personale scolastico al freddo.

Non sono molto migliori, però, a quanto pare, le situazioni delle scuole di Nettuno, con gli studenti dell’Itis “Trafelli” di Santa Barbara che hanno deciso di organizzare una manifestazione per domani mattina se, all’ingresso, dovessero trovare i termosifoni non funzionanti, lamentandosi delle temperature basse che hanno trovato in classe nei giorni scorsi.

Tutto questo si aggiunge ai problemi dello stesso tipo già evidenziati nella giornata di ieri nei plessi scolastici di via Cavour e Cadolino.