Home Cronaca Completata la bonifica della Padiglione-Acciarella

Completata la bonifica della Padiglione-Acciarella

344
0

Il comune di Nettuno ha completato la bonifica dei tre chilometri della Provinciale Padiglione-Acciarella, nel tratto compreso tra via della Selciatella e via dell’Armellino, chiusi da tre anni per motivi di sicurezza a causa del manto stradale sconnesso per la per la presenza di radici di pino. Si tratta dell’intervento di bonifica che era competenza del Comune; ora tocca a Città metropolitana, che ha appaltato i lavori di rifacimento del manto stradale, provvedere alla rimozione dei rifiuti speciali.

Fino a quel punto i lavori di sistemazione della strada, finanziati con 580 mila euro, non potranno infatti iniziare. Ma c’è il rischio incombente, se non si completa la bonifica con l’intervento di Città metropolitana, che la strada possa di nuovo essere invasa dai rifiuti urbani. Per questo il Comune sollecita Città metropolitana a completare rapidamente la bonifica. Una storia incredibile che va avanti da tre anni con gravi disagi per gli automobilisti considerato che la strada collega la zona di Nettuno con l’area industriale di Anzio.