Home Cronaca Anzio, il sindacato Coisp: “è il risultato della cronica carenza di forze...

Anzio, il sindacato Coisp: “è il risultato della cronica carenza di forze di polizia”

468
0

Alla luce del grave episodio verificatosi la scorsa notte ad Anzio, con l’omicidio del giovane venticinquenne di Aprilia, il sindacato di polizia Coisp, chiede una campagna per l’assunzione straordinaria di 10mila agenti a fronte delle gravi carenze di organico.

Quello che è accaduto questa notte ad Anzio – spiega il segretario generale del sindacato Domenico Pianeseè il risultato di una cronica carenza di personale che si ripercuote sul controllo del territorio”.
“Le risse e gli episodi di violenza, specialmente nelle zone della movida estiva in tutto il Paese – rileva Pianese – sono all’ordine del giorno. Ed è per questo che risulta improcrastinabile implementare il controllo del territorio attraverso una campagna di assunzioni straordinaria che consenta di arruolare almeno i circa 10mila agenti di Polizia che mancano e predisponendo maggiori attività di prevenzione dei reati”. “Nonostante l’ottimo lavoro svolto in questi anni dal Prefetto e dal Questore – prosegue il segretario del Coisp è inevitabile che episodi di questo tipo accadano e continuino ad accadere visto che le risorse per la prevenzione dei reati sul territorio sono insufficienti, specialmente in aree così popolose come quelle di Anzio e Nettuno nel periodo estivo. Chiediamo da anni – aggiunge – l’apertura di un distaccamento della Polizia Stradale o nel Comune di Anzio o in quello di Nettuno, proprio per contrastare episodi di violenza come questo e auspichiamo che questa sia la goccia che faccia traboccare il vaso, spingendo l’amministrazione a darci finalmente ascolto”.