CONDIVIDI
(foto Matteo Ferri)
Bergami IMMOBILIARE

Esordio in Coppa Italia con il botto per l’Anzio. La formazione di Mario Guida davanti al pubblico dell0 stadio “Massimo Bruschini” rifila ben quattro gol al Centro Sportivo Primavera nel primo turno della competizione. Il primo tempo si chiude sullo zero a zero e registra soltanto l’espulsione del calciatore apriliano Nompleggio per doppio giallo. I gol vengono tutti realizzati nella ripresa. All’8′ spezza lo zero a zero Ruggieri su assist di Bencivenga. Passano due minuti ed è Giusto a raddoppiare con una conclusione di destro con la palla che sbatte sotto la traversa prima di entrare in rete. Il tris lo cala (34′) Martinelli, pronto a deviare nel sacco di testa la sfera sul corner calciato da D’Amato. La quarta rete al 45′ lo firma D’amato, pronto a scattare sul filo del fuorigioco e battere il portiere apriliano. Stamattina, prima dell’incontro, la società anziate ha annunciato l’acquisto del centrocampista Matteo Gennari (classe 1999) dal Falaschelavinio che nella ripresa ha fatto il suo esordio in maglia biancazzurra.

ANZIO – CENTRO SPORTIVO PRIMAVERA 4-0
MARCATORI: 8’st Ruggieri, 10’st Giusto, 34’st Martinelli, 45’st D’Amato
ANZIO (4-2-3-1): Rizzaro; Garbini (1’st Ruggieri), Poltronetti, Martinelli E., Bruno; Falessi, De Gennaro (1’st Gennari); Bencivenga (29’st Lo Fazio), Giusto (27’st Busti), D’Amato; Di Curzio (42’st Farulla). A disp. Anzellotti, Vellitri, Mirabella, Gamboni. All. Guida
C.S. PRIMAVERA (4-4-2): Salzano; Scarsella (38’st D’Andrea), Frattasi, Ferrari, Nompleggio; Tosi, Di Dionisio, Treiani, Giurelli (11’st Tocci); Carlino, Iorizzo (19’st D’Ascenzi). A disp. Rondinelli, De Luca, Maferri, Martinelli L., Gallia. All. Bindi
ARBITRO: Germano di Ostia Lido
ASSISTENTI: Degli Abbati di Roma 1 – Neroni di Ciampino
NOTE: Espulso Nompleggio al 17’pt per somma di ammonizioni. Ammoniti: De Gennaro, Giusto, Tocci, Frattasi. Angoli: 9-1. Recupero: 1’st