Home Cronaca Nettuno, il Comune sequestra discesa a mare realizzata abusivamente a Cretarossa

Nettuno, il Comune sequestra discesa a mare realizzata abusivamente a Cretarossa

628
0

Questa mattina il comune di Nettuno ha sequestrato, all’altezza di largo De Franceschi a Cretarossa, una discesa a mare realizzata, a quanto sembra, abusivamente dall’associazione che si è aggiudicata il tratto di spiaggia libera al confine con lo stabilimento balneare 7 Fiori Blu. Considerato che questo lotto è anche destinato ai disabili, l’associazione ha sbancato l’area, creando una rampa di accesso alla spiaggia più agevole rispetto a quella esistente. Al termine del sopralluogo effettuato questa mattina, il Comune ha sequestrato l’area anche se l’associazione ha risposto alle contestazioni affermando di avere la comunicazione di inizio lavori. Che però interessano un’area demaniale.