Home Cronaca Nettuno, spacciava droga nonostante fosse agli arresti domiciliari: arrestato 32enne

Nettuno, spacciava droga nonostante fosse agli arresti domiciliari: arrestato 32enne

384
0

Gli uomini del Commissariato di Polizia di Anzio e Nettuno hanno arrestato in due diverse operazioni due uomini di Nettuno per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il primo, un 32enne, è stato sorpreso a svolgere l’attività illecita nella propria abitazione pur trovandosi agli arresti domiciliari per analoghi reati. Nonostante la misura restrittiva aveva infatti allestito una centrale di spaccio dal proprio domicilio che non è passata inosservata dalla squadra anticrimine del Commissariato. Di nuovo arrestato, questa volta è stato trasferito in carcere a Vasto.
Nella zona di Scacciapensieri la polizia, durante un servizio di prevenzione, ha invece notato un’auto con due giovani a bordo, uno dei quali già noto per reati contro il patrimonio. Gli agenti hanno deciso di controllarli e durante la perquisizione ha trovato nello slip di uno dei due un involucro con venti grammi di cocaina. Il ragazzo, che ha 23 anni, è stato arrestato, mentre il suo amico è stato denunciato.