Home Cronaca Ospite del Cas di via Portofino aggredisce i carabinieri: arrestato 22enne del...

Ospite del Cas di via Portofino aggredisce i carabinieri: arrestato 22enne del Gambia

283
0

Un cittadino gambiano di 22 anni ospite presso il Cas di via Portofino ad Anzio è stato arrestato ieri dai militanti di due equipaggi della Compagnia Carabinieri di Anzio con l’accusa di danneggiamento, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il ragazzo era già noto per vari precedenti di polizia tra cui violenza sessuale in concorso, reati in materia di stupefacenti e delitti contro il patrimonio.
I Carabinieri della Stazione di Anzio e del Nucleo Operativo Radiomobile sono intervenuti al Cas di Anzio su richiesta della responsabile perché uno degli ospiti aveva dato in escandescenza. Una volta sul posto i carabinieri hanno trovato uno degli ospiti, in evidente stato di ebbrezza alcoolica, intento a danneggiare le porte e gli arredi della struttura. Nel tentativo di riportarlo alla calma, l’extracomunitario si è scagliato con violenza contro i militari, aggredendoli con sputi, calci e pugni. Ne è seguita una breve colluttazione. Alla fine, l’ospite del Cas è stato bloccato ed arrestato. Uno dei militari è rimasto lievemente ferito, riportando escoriazioni al volto, alla mano destra ed una contusione alla gamba destra.
Il gambiano è stato quindi trasferito nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Anzio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo che sarà celebrato con rito direttissimo.