Home Cronaca Nettuno, l’assessore allo sport Alessandro Mauro: “I parchi cittadini aperti a tutti...

Nettuno, l’assessore allo sport Alessandro Mauro: “I parchi cittadini aperti a tutti nel rispetto del DPCM”

262
0

Dopo aver “consigliato” ai malati di Covid-19 come smaltire i rifiuti entrando in polemica con l’assessore alle politiche ambientali Claudio Dell’Uomo, il consigliere comunale Daniele Mancini è uscito di nuovo allo scoperto con un post ultimativo sulla propria pagina Facebook nel quale chiede al Comune di mettere a disposizione i parchi pubblici alle palestre che sono state chiuse per l’emergenza Covid-19. Una richiesta piuttosto curiosa, considerato che i parchi sono pubblici e chiunque può fruirne nel rispetto del decreto governativo. In proposito è intervenuto l’assessore allo sport e Alessandro Mauro che ha voluto fare alcune precisazioni.

Vorrei comunicare a tutti i cittadini, alle Associazioni sportive di Nettuno e anche al consigliere Daniele Mancini – che ha chiesto al Comune di mettere le aree verdi comunali a disposizione delle palestre chiuse dal Covid -, che le aree verdi del comune di Nettuno, ma anche le spiagge, sono a disposizione di tutti: famiglie, ciclisti, runner, sportivi, Associazioni e anche palestre durante gli orari permessi dal Dpcm del Governo e secondo le modalità di prevenzione del covid 19.
Non c’è alcuna necessità di regolamentazione – continua Mauro -, né tanto meno di concessione degli spazi che sono a disposizione di tutti e in misura tale da non richiedere turnazione. Invito come sempre i cittadini, molti dei quali già utilizzano le spiagge, i parchi e i boschi per l’attività sportiva, ad osservare il distanziamento sociale e la massima prudenza per contribuire a bloccare la diffusione del virus.
Siamo comunque a disposizione del consigliere Mancini e di tutti i consiglieri comunali – conclude l’assessore allo Sport -, per condividere dei progetti che possano essere di supporto all’attività sportiva in questo momento di crisi”.