Home In evidenza Nettuno, si dimette l’assessore Marco Roda

Nettuno, si dimette l’assessore Marco Roda

2
0
CONDIVIDI
Marco Roda

L’assessore della Lega Marco Roda ha rassegnato le dimissioni dall’incarico al culmine di giorni di polemiche e tensioni. Roda, che aveva le deleghe alle politiche agricole comunitarie, ha protocollato le dimissioni martedì mattina e le ha accompagnate da una dura lettera di critiche sulla situazione politica che si è venuta a creare a Nettuno e che lo ha spinto a dimettersi.
La conferma delle dimissioni arriva dal sindaco di Nettuno Alessandro Coppola. “Confermo che l’assessore Marco Roda ha rassegnato le dimissioni”, si limita rispondere il sindaco che ora è chiamato a sostituire il dimissionario. La delega dovrebbe toccare ancora alla Lega; i nomi in ballo sono quelli dei due consiglieri della Lega superstiti Antonello Mazza e Lorenza Alessandrini, oppure di un tecnico esterno indicato sempre dal gruppo leghista.
Si va dunque verso un minirimpasto se si considera che in sospeso c’è anche la nomina del nuovo assessore ai Lavori Pubblici di Forza Italia dopo le dimissioni di Luca Tammone all’inizio del mese.