Home Cronaca Anzio, biogas: Il 28 settembre l’Arpa attiva le centraline per il controllo...

Anzio, biogas: Il 28 settembre l’Arpa attiva le centraline per il controllo della qualità dell’aria

2
0
CONDIVIDI

Il sindaco di Anzio Candido De Angelis ha finalmente chiesto l’istallazione di centraline per il controllo della qualità dell’aria nella zona della centrale biogas. La richiesta l’ha formulata durante un confronto avuto con il Direttore Generale dell’Arpa Lazio, Mario Lupo. “Lunedì 28 settembre – spiega il sindaco – l’Arpa Lazio attiverà le centraline per il controllo dell’aria al Quartiere Sacida-Padiglione”. Sulla questione biogas questa mattina si è infatti tenuta riunione operativa alla presenza del al ​Comandante della Polizia Locale, Antonio Arancio.

Rispetto al mio operato – spiega ancora il Sindaco – dopo la richiesta del sopralluogo all’impianto biometano, ho sollecitato l’intervento per il monitoraggio sulla qualità dell’aria e sono pronto ad assumere tutti gli atti necessari; continuo a rispondere nell’unico modo che conosco: con i fatti concreti e con l’immediatezza delle decisioni, prendendo sempre posizione dalla parte dei miei concittadini. Auspico che la Regione Lazio e tutti gli Enti preposti, si attivino con lo stesso tempismo e con la stessa autorevolezza“.