Home Cronaca Nettuno, emergenza Covid-19: il consigliere comunale Marchiafava si dimette da consulente scientifico

Nettuno, emergenza Covid-19: il consigliere comunale Marchiafava si dimette da consulente scientifico

272
0
Waldermaro Marchiafava

In una lettera inviata al sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola, il consigliere comunale di minoranza Waldemaro Marchiafava si dimette da consulente scientifico del Comune di Nettuno.
Io sottoscritto Prof. Dott. Waldemaro Marchiafava – si legge nella lettera di dimissioni -, facente parte del gruppo di lavoro per il contenimento dell’epidemia di Sars-Cov-2, nominato consulente scientifico a titolo gratuito con determina n° 20294 del 08 aprile 2020, presento le mie dimissioni irrevocabili da tale incarico, in quanto, ad oggi, devo prendere atto sia della mancanza di condivisione delle informazioni, da parte degli organi competenti, dei dati relativi al contagio sul territorio, che della mancata attuazione delle iniziative volte ad individuare i fattori che concorrono alla diffusione del contagio”.
Inoltre – continua la nota del consigliere comunale di minoranza – elemento di maggiore gravità, non mi è più possibile accettare il perdurare del ritardo nell’esecuzione dei test sierologici gratuiti per le categorie a rischio, come deliberato su mia iniziativa nel Consiglio Comunale dello scorso 29 aprile”.