Home Cronaca Nettuno, blitz della polizia a Sandalo: identificate 96 persone

Nettuno, blitz della polizia a Sandalo: identificate 96 persone

689
0

Dopo l’episodio dell’altra mattina quando un pregiudicato ventenne di etnia rom ha minacciato, insieme ai famigliari, gli agenti di una volante del commissariato di Anzio durante un controllo nel quartiere di Sandalo, sul territorio di Nettuno, la polizia ieri sera è tornata in forze a pattugliare la zona. Durante l’operazione, durata dalle 20 fino alle due del mattino, la polizia ha identificato 96 persone, 18 delle quali pregiudicati, controllato 41 macchine, due delle quali sono state sottoposte a sequestro amministrativo perché prive di assicurazioni.
Il blitz è stato portato a termine dalla squadra anticrimine della Questura di Roma e dagli agenti della polizia giudiziaria e del servizio volanti del commissariato di Anzio. Nell’operazione la polizia ha impegnato nove autovetture. In particolare sono state pattugliate di via Lago Maggiore, via Lago di Como, via a Taglio delle Cinque Miglia dove ci sono numerose palazzine, da tempo in stato di abbandono, occupate da famiglie di etnia rom. Proprio nei giorni scorsi i residenti del quartiere di Sandalo erano stati ricevuti dal dirigente de Commissariato ad Anzio Andrea Sarnari, al quale avevano esposto i problemi di convivenza e, più in generale, lo stato di degrado del quartiere.