Home Cronaca Nettuno, tentano furto a distributore di benzina: rintracciati e denunciati un uomo...

Nettuno, tentano furto a distributore di benzina: rintracciati e denunciati un uomo e una donna

234
0
acquista tre bombole

E’ andato male l’ennesimo tentativo di furto nella notte a Nettuno. Un uomo e una donna, entrambi pregiudicati, lei addirittura in stato di gravidanza, sono stati denunciati dalla polizia per aver tentato un furto ai danni dell’ufficio del distributore di carburante Q8 in via della Vittoria. E’ accaduto la scorsa notte. Un terzo complice è riuscito a far perdere le proprie tracce e la polizia sta cercando di identificarlo. Intorno alle 2,30 il terzetto è stato sorpreso dagli agenti di una volante del Commissariato di polizia di Anzio mentre cercava di scardinare la porta del distributore con un piede di porco.
Accortisi di essere stati scoperti, i malviventi hanno lasciato gli attrezzati e si sono dati alla fuga. La polizia ha esploso un colpo di pistola in aria a scopo intimidatorio, ma il terzetto si è dileguato. Gli agenti hanno iniziato l’inseguimento e pochi minuti, in via Gramsci, poco prima della rotonda del Belvedere, hanno bloccato uno dei due uomini e la donna che sono stati denunciati. Niente arresto perché non c’era la flagranza di reato. E’ in corso l’identificazione il terzo complice. La polizia ritiene che il terzetto sia stato l’autore di altri furti o tentativi di furto messi a segno la scorsa settimana ai danni di altri esercizi commerciali. Le indagini proseguono.