Home Cronaca Ladri all’Anzio Calcio: rubati materiale sportivo, una lavatrice e un’asciugatrice

Ladri all’Anzio Calcio: rubati materiale sportivo, una lavatrice e un’asciugatrice

1115
0
CONDIVIDI
Doppia incursione notturna di ladri nelle notti tra sabato e domenica e domenica e lunedì agli spogliatoi del campo di calcio “Massimo Bruschini” di Anzio. Nella prima incursione i ladri hanno scassinato sia il cancello principale che porta all’impianto sia l’ingresso del secondo campo dal lato dei vigili del fuoco rompendo anche il secondo ingresso e la recinzione. Quindi hanno rotto tutti i lucchetti dello spogliatoio del piano terra e dello spogliatoio del piano superiore. Una volta nei locali hanno rubato scarpini, maglie da gioco, palloni, detersivi e una delle due lavatrici. Inoltre hanno tentato di rubare all’interno del bar situato vicino all’ingresso degli spalti che si trova all’interno dell’impianto rompendo la muratura e i vetri della finestra tentando di togliere con qualche attrezzo l’inferriata, ma non ci sono riusciti. Il primo furto è stato rilevato ieri mattina. E mentre la società stava preparando la denuncia che avrebbe presentato stamattina, i ladri sono tornati questa notte per completare l’opera: hanno ripercorso la stessa strada, forzato di nuovo l’entrata degli spogliatoi e rubato una delle due asciugatrici. “E’ sconcertante – spiega Mario Guida, allenatore dell’Anzio Calcio e responsabile del Settore Giovanile – che tanti sacrifici vengano vanificati da questi episodi”. A Guida non è restato altro da fare che andare a presentare denuncia alla polizia.