Home Cronaca Accoltellata dal convivente a Lanuvio e operata ad Anzio: gravissima 27enne

Accoltellata dal convivente a Lanuvio e operata ad Anzio: gravissima 27enne

3980
0

E’ ricoverata in rianimazione all’ospedale “Riuniti” di Anzio una donna di 27 anni che, questa notte, è stata trasferita in ambulanza nel nosocomio anziate per gravi ferite da arma da taglio all’addome e alle braccia. LA giovane è stata accoltellata in maniera grave al culmine di una violenta lite dal convivente, un ragazzo di 22 anni incensurato che l’ha colpita con numerosi fendenti.
La terribile vicenda si è verificata nella notte in un villino nelle campagne di Lanuvio. A dare l’allarme sono stati i familiari della ragazza svegliati dalle sue urla e richieste di aiuto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lanuvio e i colleghi della Compagnia di Velletri che hanno fermato l’aggressore.
La ragazza accoltellata, in un lago di sangue, è stata quindi soccorsa dal servizio 118 è trasferita in ambulanza all’ospedale “Riuniti” di Anzio dove i medici l’hanno sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Ora si trova in rianimazione, la prognosi non è stata sciolta e le sue condizioni di salute restano molto gravi.