Home Cronaca Nettuno, appaltati i lavori di ristrutturazione del palazzo comunale per una spesa...

Nettuno, appaltati i lavori di ristrutturazione del palazzo comunale per una spesa di 1,6 milioni di euro

227
0
comizi di chiusura

Il palazzo comunale di Nettuno sarà ristrutturato. L’amministrazione comunale ha infatti preso atto del completamento dell’iter con la quale la Stazione unica appaltante di Città Metropolitana di Roma Capitale ha aggiudicato i lavori all’associazione temporanea di imprese formata dalle ditte Veri Restauri srl e Arkeo Restauri srl – entrambe di Agrigento – per l’intervento di ristrutturazione che riguarderà non solo della facciata dell’edificio comunale, ma anche la messa in sicurezza degli interni. L’ultimo passaggio dell’iter era stato il 13 gennaio scorso quando la Stazione unica appaltante aveva comunicato al comune di Nettuno di aver verificato la regolarità dei requisiti delle imprese che si erano aggiudicate l’appalto. Dunque, ditte “pulite”, senza alcuna pendenza, e via ai lavori.

Da questo momento la “palla” passa al Comune che dovrà procedere alla consegna del cantiere alle due imprese agrigentine. Si tratta di un intervento di 1,6 milioni di euro che rientra nel piano triennale delle opere pubbliche 2019/2021 e che era stato già inserito nel precedete Piano dall’amministrazione comunale guidata dal Movimento 5 Stelle. Una decisione che, lo ricordiamo, aveva sollevato più di una critica sulla necessità di intervenire con una cifra considerevole sulla ristrutturazione del palazzo comunale piuttosto che fronteggiare altre emergenze ed esigenze sul territorio comunale. Ma la spinta decisiva all’intervento l’ha data il commissario straordinario del comune Bruno Strati che è riuscito ad ottenere dal ministero degli Interni per il comune di Nettuno un contributo di 5 milioni e 60 mila euro per opere pubbliche e messa in sicurezza di edifici pubblici; di questo stanziamento, 1,6 milioni di euro sono stati destinati proprio alla ristrutturazione del palazzo comunale di lungomare Matteotti.