Home In evidenza Giornata della Colletta alimentare, ad Anzio e Nettuno aderiscono 23 supermercati per...

Giornata della Colletta alimentare, ad Anzio e Nettuno aderiscono 23 supermercati per aiutare chi ha bisogno

17
0
SHARE

Sabato 30 novembre la “Giornata Nazionale della Coletta Alimentare”: i volontari di Anzio e Nettuno a lavoro, presso i supermercati del territorio, per aiutare chi ha bisogno

Saranno oltre 200 i volontari , dislocati in 23 supermercati di Anzio e Nettuno, che inviteranno la cittadinanza adonare cibo non deteriorabile in occasione della 23^ Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, che si celebra sabato 30 novembre, indetta dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus. Il Banco Alimentare lavora tutto l’anno per reperire generi alimentari, che tramite quindici Enti convenzionati del territorio, distribuisce ai poveri e alle famiglie bisognose.

Con il Messaggio per la III Giornata mondiale dei poveri, Papa Francesco ci aiuta ricordandoci che “I poveri acquistano speranza vera quando riconoscono nel nostro sacrificio un atto di amore gratuito […] Certo, i poveri si avvicinano a noi anche perché stiamo distribuendo loro il cibo, ma ciò di cui hanno veramente bisogno va oltre il piatto caldo o il panino che offriamo. I poveri hanno bisogno delle nostre mani per essere risollevati, dei nostri cuori per sentire di nuovo il calore dell’affetto, della nostra presenza per superare la solitudine. Hanno bisogno di amore, semplicemente. […] Per un giorno lasciamo in disparte le statistiche; i poveri non sono numeri a cui appellarsi per vantare opere e progetti. I poveri sono persone a cui andare incontro”.

“Per questo – dicono dall’organizzazione – andiamo incontro a chi è più povero, impegnandoci per “rafforzare in tanti la volontà di collaborare fattivamente affinché nessuno si senta privo della vicinanza e della solidarietà. Proponiamo a tutti di partecipare alla Colletta Alimentare, gesto semplice di straordinaria solidarietà e carità. La mission della Fondazione Banco Alimentare Onlus è la valorizzazione sociale delle eccedenze alimentari. Attraverso i 21 Banchi Alimentari, che operano quotidianamente in tutta Italia, questi prodotti vengono distribuiti gratuitamente a 8.042 Strutture Caritative convenzionate. Solo nel 2018 sono state recuperate, raccolte e poi distribuite 90.411 tonnellate di alimenti che hanno raggiunto 1.506.332 bisognosi su tutto il territorio italiano”. Accanto a questa attività, il Banco Alimentare promuove ogni anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. L’anno scorso, in quasi 13.000 supermercati, sono state donate 82.660 tonnellate di generi alimentari, grazie al generoso impegno di 145.000 volontari, all’adesione delle più importanti catene della distribuzione e a 5.500.000 di italiani che, durante la giornata di sabato, hanno deciso di fare la spesa per i più poveri del nostro paese.

Ecco l’elenco dei supermercati della zona Anzio/Nettuno in cui sarà possibile donare gli alimenti:

Anzio: CONAD (Centro Anteo) – EUROSPIN (Anzio 2) – TIGRE (Anzio Centro) – TODIS (Viale Marconi) – EMME PIU’ (Via della Cannuccia) – IN’S (Villa Claudia) – EUROSPIN (Via del Cinema)

Lavinio: CONAD (Zodiaco) – COOP (Lavinio Stazione) – INGRANDE (Lavinio Stazione) – CARPINETI (Lavinio Mare) – IPERBON (Padiglione) – DECO’ (Via di Valle Schioia)

Nettuno: SIGMA (S.Barbara) – TODIS (S.Barbara) – CONAD (Le Vele) – CARREFOUR (Via Diaz) – PANORAMA (Via La Malfa) – ELITE (Via De Gasperi) – CONAD (Grattacielo) – EUROSPIN (Le Vele) – IN’S (Via La Malfa) – SIGMA (Cretarossa).