SHARE

Oggi si sono giocate le gare di ritorno dei sedicesimi di finale di Coppa Italia di Eccellenza. L’Anzio pareggia 0 a 0 sul campo dell’Unipomezia che consente ai pometini di passare il turno per aver vinto 1 a 0 all’andata allo stadio “Massimo Bruschini”. Chi invece accede agli ottavi di finale sono il Falaschelavinio e la Virtus Nettuno. La formazione anziate a Villa Claudia ribalta il match di andata (aveva perso 1 a 0) contro l’Atletico Lodigiani vincendo per 3 a 0 con rete di Neroni (44’pt), autorete di Pedrazzini (12’st) e gol di Zimbardi su calcio di rigore (47’st). La squadra nettunese invece sconfigge in trasferta la Pro Cisterna con il risultato di 1 a 0 firmato da Lauri al 6′ del secondo tempo (andata 0 a 0).