SHARE
Da sinistra: Filippo Sabatini, Daniele Di Persia e Riccardo Mazzanti

C’è un pezzo di Anzio e Nettuno nel titolo di campione d’Europa dell’Under 12, conquistato vincendo la finale contro l’Olanda per 7 a 5. Hanno contribuito a questo successo continentale anche l’anziate Filippo Sabatini, e i nettunesi Daniele Di Persia e Riccardo Mazzanti. Per gli azzurrini del manager Stefano Burato si tratta del terzo titolo europeo consecutivo. Tra l’altro l’Italia disputerà a fine mese il mondiale a Tainan (Cina Taipei).