Home Cultura Ridendo sotto le stelle: a Lavinio l’estate è all’insegna del teatro

Ridendo sotto le stelle: a Lavinio l’estate è all’insegna del teatro

3
0
SHARE
Ridendo sotto le stelle Lavinio

Manca davvero poco all’esordio della rassegna teatrale Ridendo sotto le stelle, di scena a Lavinio nel corso dell’intera estate e giunta alla sua quarta edizione.
Si parte sabato 29 giugno, serata d’esordio affidata come ogni anno agli allievi del Laboratorio Teatrale del Centro Ecumenico, sul palco con lo spettacolo “Stamo c’or cinese alla porta“, scorrevole commedia diretta da Maurizio Navarra.
Dopo la presentazione al pubblico, cresce l’attesa anche per le altre opere presentate, che animeranno il Centro Ecumenico fino al 10 agosto, ultima data in cui si andrà in scena. Ad esibirsi saranno Jacopo De Santis con “Teatro-Canzone” di Giorgio Gaber & Sandro Luporini, la Compagnia Le Ali del Serafino di Roma con ”Il Papocchio“, di Samy Fayad, la Compagnia BrillanTeatro di Ostia con “Vacanze pericolose” di Monica Polak, la Compagnia I semiseri di Guidonia-Montecelio con “Cobitazione” di Luciana Luppi, la Compagnia Arte Nativa di Ardea con “Una riunione a doc“, di Michelangelo Pastore; mentre la serata di chiusura dell’intero evento sarà affidata al gruppo Teatrale In cielo e in terra di Anzio, con “So’ io, so’ Rugantino“, commedia diretta da Maurizio D’Eramo.
L’appuntamento con Ridendo sotto le stelle è frutto della collaborazione tra l’Associazione Leonardo di Ardea e Radio Omega Sound – La radio amica, e mira a costruire un punto di riferimento culturale per la popolazione anziate, forte già del notevole successo degli anni passati.
Tutti gli spettacoli saranno gratuiti e avranno inizio alle 21, presso il teatro all’aperto del Centro Ecumenico Santi Anna e Gioacchino di via di Valle Schioia, a Lavinio Stazione.