Home Cronaca Nettuno, cocaina e hashish: in manette un pusher di 37 anni

Nettuno, cocaina e hashish: in manette un pusher di 37 anni

220
0

Sessanta grammi di cocaina hashish e tutto il materiale atto al condizionamento di dosi destinate al mercato dello spaccio. È l’ultimo sequestro della Polizia di Anzio ad un pregiudicato trentasettenne del territorio, notato in via Pie Filippine nella zona del Sacro Cuore a Nettuno. In azione la squadra investigativa che si è insospettita alla vista dell’uomo, residente a Cadolino. Non appena si è accorto di essere stato sorpreso, il 37enne ha cercato di allontanarsi e di disfarsi di un involucro successivamente recuperato e contenente lo stupefacente. Un movimento repentino che però non è sfuggito agli agenti che lo hanno fermato e perquisito. Addosso gli sono state trovate sei dosi termosaldate di cocaina ognuna da dieci grammi. Una quantitativo considerevole che lascia pensare fosse destinato ad altri pusher. .Durante la successiva perquisizione domiciliare, nella sua abitazione di Cadolino, eseguita anche con l’ausilio dei cani antidroga della Scuola di polizia di Nettuno, è stato rinvenito e sequestrato un kg di hashish già suddiviso in dieci panetti da 100 grammi ciascuno, oltre a tutta l’attrezzatura per il taglio. il confezionamento della droga. Nascosti in casa anche 500 euro in contanti ritenute provento di spaccio ed un foglio con dei nomi e dei numeri scritti, che si ritiene siano somme dovute da eventuali debitori. L’uomo ė stato arrestato con l’accusa di spaccio ed è stato ristretto ai domiciliari in attesa del processo che verra celebrato il 16 giugno.