SHARE
(foto Nettuno Baseball City - Fulvio Vecchiarelli)

Dopo le doppie sconfitte con Bologna e San Marino, il Nettuno City torna al successo e lo ottiene sul campo amico dello Steno Borghese battendo in gara 1 il Parma per 11 a 4 e aggancia così al terzo posto la stessa formazione emiliana. Sono gli ospiti a passare in vantaggio segnando tre punti tra il secondo e il terzo inning dove figura il fuoricampo di Poma. Il Nettuno City accorcia le distanze nel terzo attacco (1-3) ma la vera svolta della gara arriva al quarto quando gli uomini di Carlo Morville mettono a segno ben cinque punti superando gli avversari e piazzandosi sul 6 a 3. Un attacco che ha visto il fuoricampo di Alvarez e poi Ustariz e Vasquez pareggiare i conti. Infine il doppio di Rodriguez chiude sul 6 a 3 per i nettunesi. Nel turno successivo la squadra di casa dilaga con il doppio di Ustariz e la valida di Giovanni Garbella (9-3). Il Parma torna a segnare al settimo con il fuoricampo di Mercuri. E sullo stesso turno anche Vasquez manda la pallina al di là della recinzione e allunga di altri due punti il punteggio e fissa il finale sull’11 a 4. Il Nettuno City realizza 11 valide e 1 errore, mentre il Parma 10 valide e 1 errore. Sul monte di lancio del Nettuno City sono saliti Hernandez e Ruiz. Per il Parma hanno lanciato Casanova, Ozanich e Habeck.