SHARE

La decima edizione di nuoto “Trofeo Città di Anzio” non ci sarà. L’indisponibilità della piscina anziate nel mese di maggio non permetterà alla Big Blue di organizzare l’evento durato ininterrottamente per nove anni. “Purtroppo la Federazione Italiana Nuoto che da quest’anno gestisce l’impianto natatorio di Anzio non ha disponibile un giorno per poter svolgere nel mese di maggio il trofeo – spiega dispiaciuto il responsabile della Big Blue Fabio Fusi – e di conseguenza abbiamo dovuto dirottare il tutto a Monterotondo creando il 1° Trofeo Città di Monterondo. Fino allo scorso anno siamo riusciti a metterla in piedi grazie alla collaborazione della società Anzio Nuoto e Pallanuoto, la quale aveva in gestione la piscina. Quest’anno invece con l’ingresso della Federnuoto non siamo riusciti a trovare una data a maggio, il mese in cui ogni anno veniva organizzato“. Una manifestazione di nuoto che per nove edizioni ha riscosso successi per il numero di partecipanti: lo scorso anno ne ha contati ben settecento.