Home Eventi Anzio, ‘Arts and crafts’: dal materiale al prodotto finito con 15 operatori...

Anzio, ‘Arts and crafts’: dal materiale al prodotto finito con 15 operatori dell’ingegno

13
0
SHARE
Arts and crafts

Quindici gli stand artistici dove operatori dell’ingegno specializzati da oggi (sabato 30 marzo) fino a domani sera, saranno impegnati nella lavorazione e trasformazione, in diretta, di materie quali metalli, cuoio e vetro. “Arts and crafts market” è infatti il nome dell’iniziativa organizzata al centro di Anzio dall’associazione Prendi l’Arte.

Gli stand, in Piazza Pia, saranno aperti, con orario continuato, dalle ore 9.00 alle ore 21.00. L’obiettivo del progetto, sostenuto dall’assessore alle attività produttive, turismo e spettacolo, Valentina Salsedo, è quello di diffondere l’artigianato artistico, di sostenere e promuovere l’attività dei creatori delle opere del proprio ingegno, di contribuire a sensibilizzare la cittadinanza e di rivalutare e animare il centro storico cittadino. Presso tutti gli stand i cittadini ed i turisti potranno assistere alle lavorazioni, tramite i laboratori dimostrativi.

Domani, ancora in via sperimentale, cambierà l’isola pedonale al centro cittadino:dalle ore 15.00 alle ore 19.00 saranno chiuse al traffico via Roma, all’altezza della rotatoria,via Aldobrandini e la Riviera MallozziL’area portuale, invece, sarà pedonale sabato pomeriggio e per l’intera giornata di domenica. Visto l’incremento delle presenze turistiche sul territorio è stato confermato il servizio navetta che, tutte le domeniche, collega il centro cittadino con l’area parcheggio – gratuita – La Piccola.

Il percorso sperimentale sarà il seguente: partenza Parcheggio La Piccola, lato Viale Mencacci (fronte ingresso Villa Albani) – Viale Severiano – Via Fanciulla d’Anzio – Via del Faro – Piazza I Maggio – Piazza della Pace – Via Matteotti – Piazza Cesare Battisti (sosta) – Viale Paolini – Parcheggio La Piccola. Il costo del servizio navetta, gratuito per i diversamente abili, per gli under 12 e per gli over 65, è pari a 1 euro a tratta e 1,50 euro in caso di biglietto andata e ritorno.