Il lanciatore José Raul Ruiz

Arrivano i primi due rinforzi in casa del Nettuno Baseball City in vista del prossimo campionato di serie A1. Il primo riguarda il lanciatore venezuelano mancino José Raul Ruiz, 29 anni, proveniente dal Rimini, mentre l’altro è l’interno Leo Rodriguez (classe 1991), giocatore di origine dominicana, ma con passaporto spagnolo: lo scorso anno ha giocato con la casacca del Città di Nettuno. “Questi sono i primi tasselli di un progetto che mira alla costruzione di un roster di alto livello  – fanno sapere dal club nettunese – con il quale puntiamo a competere al vertice del campionato italiano in questa stagione. Contestualmente stiamo lavorando anche al gruppo degli italiani, partendo dai nostri tesserati ed estendendo le trattative con altre società per alcuni giocatori italiani che sono di interesse per il nostro progetto”.