Home Cronaca Un premio letterario per i cento anni di Angelo Eufemi

Un premio letterario per i cento anni di Angelo Eufemi

45
0
SHARE

E’ stato presentato questa mattina presso la scuola di Tre Cancelli a lui intitolata un premio letterario dedicato alla memoria di Angelo Eufemi, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. All’evento hanno partecipato figli e nipoti dello storico libraio della città, insieme ovviamente a tutti i bambini del plesso che hanno letto dei pensieri e intonato una canzone in ringraziamento a chi ha fortemente voluto la costruzione di quella scuola.

Abbiamo voluto ricordare nostro padre – ha detto Carlo Eufemi – nella scuola che grazie all’amministrazione guidata da Vittorio Marzoli ha preso il suo nome, nata grazie alla sua iniziativa all’interno di un quartiere a cui era molto legato. Ogni anno provvederemo a una piccola donazione per rinnovare il ricordo di nostro padre. Il premio a lui intitolato non poteva non essere legato alla lettura (Il tema scelto è, infatti, “Leggere per realizzare i propri sogni”, ndr). Vi parteciperanno gli alunni dell’ultimo anno delle elementari e del primo anno delle medie e ad aprile provvederemo a fare le premiazioni in sala consiliare. Il premio sarà anche l’occasione per ricordare degli anni importanti per la città. Gli anni ’50 a Nettuno sono stati anni difficili ma di fermento e di ricostruzione. E’ in quel periodo che mio padre aprì la libreria in via Romana e contribuì alla ricrescita di Nettuno“.