Home Eventi Il ‘Natale sul mare tra pensieri e parole’, gli eventi del week...

Il ‘Natale sul mare tra pensieri e parole’, gli eventi del week end tra Anzio e Lavinio

577
0
SHARE

Si è chiuso positivamente il primo week end di “Natale sul mare, tra pensieri e parole” che ha visto l’accensione del grande albero in Piazza Pia, l’esibizione delle scuole di danza tra il centro e Lavinio, la sfilata delle Majorettes e la premiazione di Federica Volpini medaglia D’oro al nuoto di salvamento.

Il fine settimana dedicato all’Immacolata predisposto dall’assessore alle Attività produttive, Sport e Spettacolo Valentina Salsedo in collaborazione con la Pro loco di Lavinio, è partito da piazza Lavinia dove, durante l’accensione dell’albero, ci sono state le performance delle scuole CST danza e AB Dance academy alternate dai cori dei bambini e degli adulti “Jubilate deo”.

In piazza Pia, invece, i presenti sono stati intrattenuti dalle Majorettes ‘First Step’ Anzio e Nettuno e dalle associazioni sportive del territorio e il gruppo della ginnastica artistica del maestro Lorenzo Veltri che hanno lasciato gli auguri per la città all’interno del grande pacco sotto l’albero. Alle 18:00, infine, è stato acceso l’albero sulle note dei brani natalizi cantati magistralmente dalla Corale Polifonica Città di Anzio.

Emozionanti anche le esibizioni del coro dei bambini della Scuola materna dell’Istituto Stella Maris, dei ragazzi della scuola di danza Arte e Movimento. Spettacolare il medley di domenica 9 della “La bella e la Bestia” interpretato dagli allievi del Liceo artistico ‘Pablo Picasso‘ – accompagnati dalla professoressa Anna Sanfilippo – che per l’occasione hanno indossato gli abiti di straordinaria bellezza dell’associazione ‘La stella del mare’. Prima dell’iniziod ello spettacolo, è stato osservato un minuto di silenziod edicato alle giovani vittime di Corinaldo dove hanno perso la vita quattro giovanissimi e una mamma di 39 anni.

Sempre domenica gli atleti della scuola Fly Lido pattinaggio artistico di Anzio, diretti dalle maestre Laura Monteriu’ e Giulia Andreoni, hanno regalato momenti emozionanti con il loro “Natale sui pattini”, sfilando tra le vie del centro; ancora magia con lo spettacolo del fuoco di Salvatore Gabriel.  con lo spettacolo di fuoco.
A chiudere l’evento sotto una soffice nevicata la scuola di portamento “Anzio in Passerella” che ha fatto sfilare Le spose di Luisa Lubrano, Valeria Prisco e Simonetta Bernardi, e per le più piccole le creazioni di Margherita Love e le acconciature di Asia Trito.