Home Calcio Calcio Eccellenza – Il Lavinio cede alla Cavese dopo aver recuperato il...

Calcio Eccellenza – Il Lavinio cede alla Cavese dopo aver recuperato il doppio svantaggio

1046
0

Nonostante sia riuscito a recuperare il doppio svantaggio, il Lavinio Campoverde perde in casa per 3 a 2 contro la Cavese e incassa la terza sconfitta consecutiva. Gli ospiti passano in vantaggio al 22′ su calcio di rigore trasformato da Giacchè dopo il fallo in area di Tacconi su Rossini. Al 24′ e al 32′ Scarsella si rende protagonista respingendo due conclusioni di Fanasca. La Cavese raddoppia al 33′ con Piva che devia di testa in rete un cross dalla bandierina. Al 34′ Taviani si trova a tu per tu con Scarsella con il portiere di casa bravo a respingere. Al 36′ il Lavinio Campoverde accorcia le distanze con Giannone su rigore a seguito di un fallo in area di Ceka su Grillo. Al 40′ c’è un cross di da destra di Porcari, respinge Provaroni e sulla ribattutta Cappelletti calcia alto. Al 19′ della ripresa la punizione dal limite di Giannone sfiora la traversa. Alla mezzora arriva il pareggio del Lavinio Campoverde. Cappelletti dalla sinistra entra in area e viene sgambettato da Mastrogiovanni: l’arbitro non esita a indicare il dischetto e Giannone raddoppia dagli undici metri. Al 33′ la Cavese torna di nuovo in vantaggio, grazie a una “leggerezza” di Giannone a metà campo che favorisce la “pressione” di Di Nolfo pronto a conquistare la palla e a servire il solitario Rossini il quale avanza e mette la palla in rete. Al 38′ il Lavinio Campoverde ha l’opportunità di tornare al pareggio con Andrea Recupero che vicino al palo incorna male il perfetto lancio di Giannone.