Home Cronaca Furto al liceo artistico ‘Pablo Picasso’: rubati i gioielli realizzati dagli studenti

Furto al liceo artistico ‘Pablo Picasso’: rubati i gioielli realizzati dagli studenti

1777
0

Ancora un furto nelle scuole del territorio, ancora un colpo al cuore. Stavolta ancora di più dal momento che ad essere stati rubati – oltre ad una manciata di spiccioli – sono stati i gioielli creati dagli studenti, che non hanno alcun valore sul mercato ma rappresentano la creatività e l’impegno dei ragazzi del liceo artistico Pablo Picasso di Anzio. “Il danno subìto è morale e intimo – commentano gli insegnanti dalla scuola – perché gli oggetti scomparsi, tra cui anche una decina di anelli, e ciondoli esercitazioni annuali, sono lavori realizzati dai nostri allievi che lavorano con passione e dedizione a ciò che fanno, portando poi tutto ciò alla vittoria in competizioni nazionali ed europee“.

Ad accorgersi di essere stati vittima dello spregevole atto sono stati gli operatori scolastici che hanno subito avvisato la collaboratrice del Dirigente Scolastico profressoressa Anna Sanfilippo e i Carabinieri che stanno indagando sul furto. Secondo le prime ricostruzioni i malviventi sono entrati nell’edificio forzando la porta d’ingresso, poi dopo aver messo a soqquadro il plesso e distrutto  i distributori degli snack hanno scassinato gli armadi nei laboratori, aperto tutte le cassettiere e rubato dalle vetrine  dell’atrio principale alcuni pezzi delle collezioni di gioielli e tessuti tra cui quelli vincitori del Concorso nazionale di Jesi.