ficarra e picone pro loco

In proiezione stasera allo stabilimento Pro Loco di Nettuno, l’ultimo film di Ficarra e Picone, una commedia dai toni satirici che riflette sulla legalità

La satira regna sovrana nel film “L’ora legale”, ultimo successo del comico duo Ficarra e Picone, che verrà proiettato questa sera alle 21,45 al cinema in spiaggia dello stabilimento Pro Loco di Nettuno, con l’intento, come ogni anno, di restitutire un cinema a questa città che da anni si lamenta per tale mancanza.

Il film racconta di un paese Sicilia, Pietrammare, dove puntuale come l’ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da una parte lo sotrico sindaco Gaetano Patanè (Tony Sperandeo), uomo corrtott e pronto a tutto pur di avere quel posto. A lui si oppone Pierpaolo Natoli (Vincenzo Amato) un professore cinquantenne, che si candida per la prima volta per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un’alternativa in occasione del suo primo voto, per riportare la legalità nel suo paesino siciliano. I nostri due eroi, entrambi congati del professore, Salvo (Salvatore Ficarra) e Valentino (Valentino Picone) sono schierati su fronti opposti:  Salvo offre i suoi servigi a Patanè, mentre Valentino scende in campo a fianco del cognato. Entrambi però mirano ad ottenere un “favore” che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo per il loro piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Qualcosa però non va, la legalità che Natoli promette va “stretta” all’intera comunità.

Questa commedia guarda ad un’Italia dove la legalità si pretende, come è giusto che sia, ma che, poi, viene ben contrastata dagli stessi perchè vorrebbero una legalità più ‘morbida’, o perchè, forse il famoso senso del dovere, lo si esige ma non è ben radicato e che si fa fatica ad affermare sulle antiche abitudini, che tanto “antiche” a volte non sono.

Gli appuntamenti non sono terminati rimangono altri due appuntamenti per il cinema in spiaggia:

  • 2 agosto “Non c’è più religione“, film di Luca Miniero con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann e Angela Finocchiaro
  • 3 agosto “Non si ruba a casa dei ladri“, film di Vincenzo Salemme, Massimo Ghini, Manuela Arcuri e Stefania Rocca