Home Cronaca Revolver clandestino, proiettili e droga in un box di Nettuno. In manette...

Revolver clandestino, proiettili e droga in un box di Nettuno. In manette un 44enne

3166
0
revolver


L’uomo, romano ma residente a Nettuno, nascondeva l’arma nel box della sua abitazione, adibita a base di spaccio. Le indagini della Polizia proseguiranno per verificare eventuali reati commessi con l’arma sequestrata

Nei giorni era finito nel mirino della Polizia per spaccio di droga ma è stato arrestato ieri anche con le accuse di detenzione di arma da sparo clandestina, ricettazione di arma, detenzione illegale di munizionamento per arma comune da sparo, possesso di segni distintivi contraffatti. Nel garage della sua abitazione situata a Nettuno, gli agenti del Commissariato di Anzio hanno infatti rinvenuto e sequestrato un revolver calibro 44, con matricola abrasa, numeroso munizionamento di diversi calibri e una divisa completa delle forze dell’ordine.

L’uomo, romano ma residente nella cittadina del tridente, era da qualche tempo finito sotto la lente degli17917860_1245568125551205_3683165849239244042_o agenti, che avevano notato gli strani movimenti del quarantaquattrenne; erano state soprattutto le persone che era solito incontrare – tossicodipendenti ella zona – ad insospettire oltremodo la Polizia convinta che l’abitazione fosse stata adibita a base di spaccio. Dopo giorni di appostamento, è scattato il blitz con la perquisizione presso l’appartamento e il box, adibito ad officina. Proprio all’interno del garage è stato rinvenuto un revolver calibro 44, con matricola abrasa, i proiettili ed una divisa completa delle forze dell’ordine. Rinvenuto anche un bilancino di precisione intriso di polvere bianca risultata positivo al narcotest per la cocaina e svariati grammi di mannite, utilizzata nel mercato dello spaccio come sostanza da taglio. Nei prossimi giorni proseguiranno le indagini per verificare eventuali reati commessi con l’arma rinvenuta. 17855635_1245568135551204_637172232919610646_o