Home Calcio Promozione – Il Nettuno suona la quinta con l’Atletico Morena

Promozione – Il Nettuno suona la quinta con l’Atletico Morena

2038
0

Ennesima vittoria di un Nettuno che ormai non si ferma più e punta diritto alla salvezza. Il 4-1 rifilato oggi all’Atletico Morena, tra l’altro un’avversaria diretta per la salvezza, rappresenta la quinta vittoria stagionale. E se il campionato finisse oggi il Nettuno sarebbe salvo, dato che ha nove punti di vantaggio sull’avversaria del play out, l’Atletico Torrenova. Il discorso salvezza è ancora lungo, ma il Nettuno grazie a questo filotto di vittorie è riuscito a rientrare fra le squadre che sperano nella salvezza diretta e, condizione alla mano, sembra essere tra le candidate a riuscire nell’impresa. La partita con l’Ateltico Morena si sblocca subito, grazie al beffardo tiro cross di Spogliatoio che al 1′ beffa il portiere ospite. Il raddoppio arriva al 38′ con De Franceschi che si fa trovare pronto al centro dell’area all’appuntamento con l’assist di Salvini dalla destra. Al 45′ l’Atletico Morena riapre la gara con Cesaroni che tutto solo, e probabilmente in fuorigioco, batte Cardinale sfruttando una punizione battuta dalla destra. Nella ripresa il Nettuno allunga nuovamente grazie al neo entrato Casaldi che al 64′ di testa insacca una bella punizione calciata da Spogliatoio. L’Atletico Morena prova il tutto per tutto sbilanciandosi e alla fine il Nettuno chiude i conti. E’ ancora Salvini a imbastire il contropiede e stavolta anche a concretizzare con un rasoterra dai sedici metri angolato e reso insidioso dal terreno di gioco irregolare, che si insacca alle spalle del portiere di casa all’83’ per il 4-1 finale. Gli innesti nel mercato invernale, il lavoro dei giocatori e del tecnico Marco D’Ambra e l’arrivo dei risultati tanto attesi hanno cambiato il volto del Nettuno. Ora la squadra è compatta, subisce pochissimo in difesa ed è molto concreta in attacco. E il morale nello spogliatoio è alle stelle.