Home Eventi Presentato a Roma il libro “Vivere senza supermercato” di Elena Tioli.

Presentato a Roma il libro “Vivere senza supermercato” di Elena Tioli.

1833
0

Elena3DSC9413elena2DSC9406Vivere senza supermercato? Si può! Parola, anzi, libro di Elena Tioli, che racconta con entusiasmo in 136 pagine il come e il perché della sua scelta di vita: non mettere più piede in un supermercato.

Nata a Mirandola , in provincia di Modena, ma trapiantata a Roma, l’autrice 34enne ha presentato nella capitale qualche giorno fa la sua prima opera dal titolo “Vivere senza supermercato. Storia felice di una ex consumatrice inconsapevole”. Edito da Terra Nuova Edizioni, il libro ripercorre le tappe che l’hanno trasformata da “ex consumista perfetta, dall’acquisto facile e impulsivo, esperta di superfluo, ex fumatrice incallita, ex insoddisfatta cronica, ex dipendente a tempo indeterminato a, oggi, ambientalista per favorevole congiuntura, felice”.  Elena racconta i motivi che l’hanno spinta ad intraprendere questo consapevole e coraggioso percorso e i suoi occhi brillano di gioia, mentre parla al folto pubblico accorso per la tanto attesa presentazione, che si è tenuta presso la sede Millepiani Coworking in zona Garbatella a Roma. L’entusiamo per la nuova vita lontana dai supermercati è contagioso e travolgente. Impossibile non rimanere colpiti ed affascinati dalla sua eccezionale esperienza.

 “Code, imballaggi, prodotti inutili e dannosi per la salute e per l’ambiente, filiera lunga, inquinamento e sfruttamento, bisogni indotti da pubblicità, lunghe attese per trovare parcheggio, per scegliere, per pagare. Questo è il supermercato. E chi pensa che rinunciarvi sia difficile, inutile o addirittura impossibile, verrà smentito”, afferma l’autrice, che da oltre due anni non mette piede in un supermercato. “Un libro in cui parlo del mio percorso, di una sfida, quella di fare a meno della grande distribuzione organizzata, che mi ha portata a interagire direttamente con i produttori, scoprire la provenienza e l’origine delle merci, conoscere le conseguenze, personali e globali, di ciò che acquisto e consumo, compiere scelte più consapevoli e responsabili, dare un nuovo valore ai miei gesti e un peso diverso ai soldi e, infine, modificare radicalmente il mio stile di vita e il mio modo di pensare e agire guadagnandoci in soldi, salute, relazioni e tempo”.

Elena è animatrice del blog www.vivicomemangi.it.