Home Cronaca Anzio Anzio, si lancia dalla finestra per sfuggire alle violenze del compagno. Arrestato...

Anzio, si lancia dalla finestra per sfuggire alle violenze del compagno. Arrestato pusher

5773
0
CONDIVIDI

Proprio mentre gli innamorati si accingevano a festeggiare il giorno dedicato al sentimento più bello, una donna per sfuggire all’ennesima lite e alle ripetute violenze da parte del compagno si gettava da una finestra. E’ accaduto ieri sera.

Non ne poteva più voleva lasciarlo, ma lui come spesso accade in casi come questo non si voleva rassegnare: tanto che l’aveva rinchiusa nell’appartamento dopo aver compreso le intenzioni della fidanzata. Immediata la segnalazione al 112, il trasferimento della ragazza in ospedale e le immediate indagini condotte dagli agenti del Commissariato di Polizia di Anzio e Nettuno che poco dopo sono riusciti a risalire all’identità dell’aggressore: si tratta di un pusher del territorio, già noto alle forze dell’ordine. Gli agenti lo hanno trovato in compagnia di un suo amico in un appartamento di Anzio dove avevano appena consumato “due botte di cocaina”. Immediata la perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire e porre sotto sequestro, nascoste dietro ad un armadio, oltre 300 dosi di cocaina, pronte per essere vendute al dettaglio. Per il pusher si sono aperte le porte del carcere con le accuse di spaccio di sostanze stupefacenti e di maltrattamenti in famiglia.

La donna è stata inserita nella rete di assistenza dedicata alle donne vittime di violenza.