Home Calcio Promozione, Falasche sconfitto a Morena

Promozione, Falasche sconfitto a Morena

1804
0

Brutta sconfitta per il Falasche sul campo dell’Atletico Morena. I padroni di casa vincono 2-0 una gara che sarebbe potuta andare diversamente, soprattutto visto il buon inizio degli ospiti. Alla fine peseranno due rigori concessi dall’arbitro nella prima metà della ripresa e la mancata reazione del Falasche, complici probabilmente le assenze di diversi giocatori di esperienza come Farrugia e soprattutto Menghini e Franco a centrocampo. Importante anche il fatto che mister Roberto Giovarruscio ha dovuto fare i conti con due giocatori come Mariola, reduce da un lungo stop per infortunio, e Bonomo che sempre per problemi fisici in settimana non si è riuscito ad allenare bene. Se a questo aggiungiamo il divorzio con Palmieri e l’assenza di Petruolo, è presto spiegata la formazione ultra giovane scelta da Giovarruscio. Il Falasche si schiera infatti con un 4-2-3-1: in difesa coppia centrale Mariola – Maimone davanti a Remiddi in porta, con Vernice e Gentile esterni. Coppia di mediana giovane con Gattamelata e De Marco, Fiorini unica punta supportata da Bonomo e Fiorini sulle fasce e Giordani dietro. Ed è proprio Giordani ad avere due buone occasioni nella prima parte della gara. La svolta poteva esserci a fine primo tempo: Fiorini al 40′ trova l’opposizione superba del portiere di casa a una sua bella conclusione. Al 43′ è Flamini a fallire un gol quasi fatto: Fiorni lo serve in posizione dubbia, la punta del Falasche con una finta mette a sedere il portiere, poi prova uno “scavetto” che viene neutralizzato dal numero uno dell’Atletico Morena; sul rovesciamento di fronte Mariola causa il rigore, sventato da un ottimo Remiddi. Da quel momento in poi la gara si addormenta sui ritmi compassati imposti dall’Atletico Morena, che al 60′ passa in vantaggio grazie a un rigore causato da Gattamelata e trasformato da Balestrini. Passano cinque minuti e la punta dei romani è ancora sul dischetto, anche se stavolta il fallo, sempre di Gattamelata, è molto dubbio. Balestrini non sbaglia e i locali vanno sul 2-0. Il Falasche non reagisce, l’Atletico Morena prende possesso del campo ma solo negli ultimi cinque minuti di gara si rende due volte pericoloso chiamando Remiddi a degli ottimi interventi. Tra i biancoverdi un plauso va fatto al giovane De Marco protagonista di un’ottima gara nonostante il risultato della propria squadra.