Home Calcio Prima Categoria – Pari Lavinio, perde la Virtus Nettuno

Prima Categoria – Pari Lavinio, perde la Virtus Nettuno

1292
0

In Prima Categoria finisce 0-0 il match d’alta quota tra Lavinio Campoverde e Real Velletri nel girone G. I veliterni arrivano al Bridgestone di Campoverde con l’obiettivo di non perdere e ci riescono. Il Lavinio fa la partita, costruisce un paio di occasioni per tempo, costringendo il portiere ospite a compiere due interventi difficili. Molto meno attivo David Papagna, impensierito solo da un colpo di testa su cui si fa trovare pronto alla respinta. Peccato perché il Lavinio perde l’occasione per scavalcare gli avversari e portarsi al comando del girone. I gialloblu restano comunque al terzo posto a due punti dalla vetta, si confermano imbattuti fra le mura amiche e costringono il Real Velletri al pareggio dopo tre vittorie di fila.

Sfortunata trasferta per la Virtus Nettuno nel girone I. I biancoblu vengono sconfitti 2-1 al Mirko Ricci dal Latina Scalo Cimil, senza sfigurare al cospetto della seconda della classe ma non riuscendo a ripetere l’impresa compiuta contro il Mistral Gaeta. I pontini passano in vantaggio al 15′, la Virtus Nettuno non si da per vinta e al 60′ trova il gol del pareggio con Nardini. Alla fine è decisivo un rigore concesso agli ospiti al 75′ e trasformato per l’1-2 che sarà anche il risultato finale. La Virtus incassa così la seconda sconfitta consecutiva, mentre i pontini mantengono l’imbattibilità esterna. Un peccato perché il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto e avrebbe permesso ai virtussini di muovere una classifica deficitaria.

In Seconda Categoria, pesante sconfitta casalinga per 3-0 del Real Cretarossa contro il Pro Calcio Cecchina. Una battuta d’arresto ancora più brutta per il modo in cui è arrivata, al termine di una gara giocata male dai nettunesi. Per i giallorossi si tratta della terza sconfitta consecutiva che li fa precipitare in classifica lontani dalle posizioni che contano. Il Cecchina, invece, inanella il quarto risultato utile di fila.

In Terza Categoria il Real Marconi viene battuto 2-1 a domicilio dall’Atletico Montespaccato, che con questi tre punti aggancia, tra l’altro con una gara da recuperare, proprio gli anziati e lo Sporting Tanas al vertice della graduatoria. Una battuta d’arresto inattesa, la prima stagionale per il Real Marconi, mentre i romani mantengono la propria imbattibilità.