SHARE

Questa mattina i militanti del Blocco Studentesco hanno occupato la sede dell’alberghiero di via delle Bougaivillae

E’ iniziata questa mattina l’occupazione della scuola alberghiera di Lavinio da parte del Blocco Studentesco. Anche gli studenti del Gavio Apicio hanno preso parte all’azione, affiancandosi all’associazione. Le motivazioni di questo gesto sono da rintracciare nella volontà dei ragazzi di sottoporre all’attenzione tutte le problematiche delle due sedi dell’alberghiero.

Lo scopo dell’occupazione è quello di far presenti tutti i problemi all’interno delle due sedi scolastiche, come la presenza di topi – scrivono i militanti in una nota – Il Blocco Studentesco ha dimostrato il proprio dissenso nei confronti della mala gestione della scuola e della totale mancanza di adeguati fondi strutturali dedicati alle attività della stessa. Il Blocco Studentesco continua la sua protesta al fianco dei studenti contro queste istituzioni assenti e ribadisce che gli studenti non devono essere considerati solamente come passivi utenti di una scuola sempre più azienda“.