Home Calcio Eccellenza, buon pari del Cedial ad Aprilia

Eccellenza, buon pari del Cedial ad Aprilia

1433
0

La vittoria continua a essere un miraggio per il Cedial Lido dei Pini, ma il pareggio rimediato in extremis al Quinto Ricci di Aprilia non è di certo un risultato da buttare. L’Aprilia, infatti, è quarta in classifica e con questo pareggio infila il settimo risultato utile consecutivo. Un punto sul campo delle rondinelle è quindi tutto ‘sommato un buon punto. Soprattutto se arrivato a tre minuti dal termine della gara. La rete di Nardi all’87’, infatti, pareggia quella realizzata dai padroni di casa con Bussi dal dischetto al 24′. Primo tempo tutto di marca apriliana, anche se i padroni di casa non impegnano mai concretamente il portiere ospite, pur mantenendo l’iniziativa nel gioco e il dominio territoriale. L’unico tiro in porta è quello del rigore, concesso per un fallo di mano di Cristofari in barriera. Nella ripresa la musica cambia molto, soprattutto dopo il rosso rimediato da Bussi al 59′ per doppia ammonizione. Inizia così l’assedio del Lido dei Pini alla porta dell’Aprilia, un lungo inseguimento per il Cedial coronato dal pareggio a pochi minuti dal fischio finale, grazie all’incornata di Nardi su cross di Cristofari. Al 90′ l’Aprilia resta addirittura in nove per il rosso diretto a Castro. Per i gialloblu è il secondo pari di fila dopo lo 0-0 di sette giorni fa al Delio Chimenti ottenuto contro il Morolo. La classifica si muove ma resta deficitaria, se il Lido dei Pini non ritrova quanto prima la vittoria, che manca ormai da sei turni, rischia di rimanere impantanato nella zona calda della classifica.