Home Calcio Promozione, Nettuno battuto nettamente dal Semprevisa

Promozione, Nettuno battuto nettamente dal Semprevisa

1048
0

Niente da fare per l’undici allenato da Marco D’Ambra contro la formazione di Carpineto Romano. Al Celestino Masin gli ospiti si impongono con un perentorio 3-0 lasciando il Nettuno in fondo alla classifica a quota due punti. Il Semprevisa infila così la terza vittoria consecutiva, tutte tra l’altro senza subire reti, e il quinto risultato utile. Per il Nettuno, dopo i due pareggi che hanno seguito l’arrivo in panchina di D’Ambra, sono arrivate tre sconfitte, tra l’altro senza riuscire a segnare. I verdazzurri erano a caccia della prima vittoria stagionale, anche se l’impresa contro la terza della classe non era delle più semplici. A spianare la strada verso i tre punti al Semprevisa sono stati due calci di rigore, entrambi trasformati da Dall’Armi, al 35′ e al 65′. Il terzo gol ospite è arrivato al 90′ realizzato da Cacciotti. La sconfitta di quest’oggi conferma la situazione difficile in cui versano i verdazzurri, destinati a sudarsi la salvezza fino all’ultima giornata. Fondamentali saranno in questo senso gli scontri diretti, in cui il Nettuno dovrà dare il massimo per risalire la china. Il calendario, però, concede subito al Nettuno l’occasione di riscattarsi: mercoledì 2 novembre, infatti, il Celestino Masin ospiterà la gara di ritorno dei trentaduesimi di Coppa Italia di Promozione. E fra le mura amiche arrivano i cugini del Falasche. Si parte dal 4-3 per gli ospiti, un risultato che lascia apertissimo il discorso qualificazione. E i verdazzurri daranno il massimo per cercare di trovare la prima vittoria stagionale e superare il turno di Coppa Italia, cercando soprattutto di risollevare il morale dell’ambiente.