CONDIVIDI
L'allenatore dell'Anzio Gaetano D'Agostino (foto Francesco Cenci)

Amaro esordio dell’Anzio che esce dal turno preliminare di Coppa Italia sconfitto per 2 a 1 dal Trastevere. L’avvio dei biancazzurri è stato buono mancando nel giro di due minuti il gol del vantaggio prima con Delvecchio che calcia alto al limite dell’area piccola (6′). Poi all’8′, dopo una grande giocata in dribbling, Delvecchio mette in condizione Roberti di poter deviare in rete sul secondo palo ma l’attaccante biancazzurro manda clamorosamente fuori. E’ un Anzio che sembra aver iniziato il match con il piglio giusto ma al 18′ una distrazione difensiva mette in condizione Lorusso di entrare lateralmente e battere Rizzaro con un diagonale per il vantaggio. Al 29′ c’è la girata in area di Tajarol con tiro centrale tra le gambe di Rizzaro pronto a respingere e poi bloccare. Il Trastevere è pericoloso al 38′ con la punizione di Massella ma c’è la deviazione in corner di Rizzaro. Altra occasione per l’Anzio al 45′ con cross rasoterra di Roberti e Longobardi sotto misura si vede respingere la conclusione. Al 21′ della ripresa la punizione a girare dal limite di Massella viene splendidamente respinta in volo sotto l’incrocio da Rizzaro. Ma al 27′ l’estremo difensore anziate non è impeccabile sulla presa, lasciandosi sfuggire la palla calciata fuori area da Pace per il raddoppio. Al 32′ un tiro da fuori di Massella scheggia la base del palo. L’Anzio al 37′ riapre la partita e la speranza di andare ai calci di rigore con l’incornata di Longobardi sul perfetto cross da destra di Draghici. La gara però termina lì con il Trastevere che va avanti in Coppa Italia e l’Anzio che saluta la competizione.

ANZIO – TRASTEVERE 1-2

ANZIO (4-3-3): Rizzaro; Draghici, Pucino, Mazzei, D’Amato; Lauri, Bispuri (24’st Russo), De Vivo (18’st Santarelli); Delvecchio, Longobardi, Roberti (38’st Luzi). A disp.: Benedetti, Zeetti, Marcantognini, Capolei, Di Magno. All.: D’Agostino

TRASTEVERE (4-3-3): Radelli (36’st Ceccucci); Vendetti, Tarantino, Paolacci, Toti (29’pt Pieri); Pace, Mastromattei, Panico; Massella, Tajarol, Lorusso (18’st Pagliaroli). A disp.: Pieri, Allegrini, Giannone, Riccucci, Pagliaroli, Melichetti. All.: Pirozzi

MARCATORI: 18’pt Lorusso (T), 27’st Pace (T), 37’st Longobardi (A)

ARBITRO: Maranesi di Ciampino
ASSISTENTI: Ragone di Ciampino – Musumeci di Ciampino

NOTE – Ammoniti: Bispuri, De Vito, Paolacci, Mazzei, Santarelli, Russo, Lauri; Angoli: 6-5; Fuorigioco: 1-1; Recupero: 4’st