Home Cronaca Anzio Biogas, i cittadini scendono in piazza il 9 luglio contro le centrali

Biogas, i cittadini scendono in piazza il 9 luglio contro le centrali

1674
0
biogas

E’ stata autorizzata poco fa la manifestazione cittadina promossa dal Comitato Anzio No biogas contro la realizzazioni delle centrali a biometano sul territorio di Anzio. Diverse le forze politiche, da destra a sinistra – tra cui Sinistra italiana, Rifondazione e movimento 5Stelle – le associazioni locali – con il coordinamento Zodiaco/Saturno, il consorzio di Lido dei Pini e Ora in testa – e ambientaliste tra le quali Fare verde che hanno deciso di appoggiare a sostenere il Comitato e la manifestazione di sabato 9 luglio. Il corteo partirà alle 9,30 dall’area della Piccola e si snoderà, cartelli alla mano, per le vie del centro storico fino alla piazza e sotto il Palazzo comunale. Oltre a protestare contro gli impianti che potrebbero sorgere a Sacida – su tutti quello di via della Spadellata autorizzato nel dicembre scorso dalla Regione Lazio sul quale pende il ricorso al Tar firmato dal comune di Anzio – i cittadini chiederanno a viva voce all’Amministrazione comunale “tutela e impegno politico contro questi ed ogni altro tipo di impianti potenzialmente nocivi per la città“.