Home Cronaca Anzio Abusi e violazioni nell’area “Villa Imperiale” di Anzio: la segnalazione di AnzioDiva

Abusi e violazioni nell’area “Villa Imperiale” di Anzio: la segnalazione di AnzioDiva

1450
0

L’associazione AnzioDiva interviene sull’area “Villa Imperiale” e segnala abusi e irregolarità

Sono state rilevate azioni di grave violazione degli spazi di rispetto dell’area archeologica di Anzio denominata “Villa Imperiale”.
Gli atti indebiti sarebbero attribuibili a comportamenti irresponsabili di sconosciuti che hanno installato un vero e proprio insediamento abusivo sulla spiaggia a ridosso dell’inferriata di protezione del Parco archeologico occludendone la visione al pubblico. La stessa inferriata risulta inoltre manomessa in modo da consentire l’accesso all’interno dell’area che è stata utilizzata come luogo di ricovero per attrezzature balneari (surf, sdraio, ecc.) e perfino per piantarvi un ombrellone.
AnzioDiva ricorda che l’accesso all’area, oltreché illegale, è anche assolutamente vietato in quanto nel luogo è in corso un cantiere di consolidamento per il forte rischio di crolli che lo caratterizza. L’associazione chiede dunque di ripristinare l’integrità del luogo e incita l’amministrazione a svolgere le opportune azioni di controllo su eventuali manchevolezze dell’operato di chi aveva il compito di garantire la tutela del sito.