Home Baseball Baseball, al “Reatini” il progetto scuola dei Dolphins

Baseball, al “Reatini” il progetto scuola dei Dolphins

2230
0

Si è concluso questa mattina allo stadio “Reatini”  il Progetto scuola dei Dolphins, la società che ha riportato ad Anzio il batti e corri giovanile. Durante l’anno scolastico i tecnici della società hanno svolto attività in alcuni istituti del territorio, coinvolgendo circa 200 bambini, molti dei quali oggi hanno preso parte all’Open day. Hanno avuto la possibilità di provare sul campo quello che avevano fatto in palestra, di cimentarsi nella gabbia di battuta, con il “tee”, quindi con una partita conclusiva su un vero terreno di gioco. A salutare i bambini e le loro famiglie anche l’assessore alla pubblica istruzione Laura Nolfi. Il progetto, infatti, è stato patrocinato dal Comune di Anzio oltre che dal comitato regionale della Fibs e dalla stessa Federazione. L’assessore ha portato i saluti del sindaco e si è intrattenuta per alcuni minuti con i bambini. Presenti i tecnici e i dirigenti dei Dolphins che hanno consegnato materiale promozionale ai genitori presenti. Per i partecipanti al progetto scuola, ad esempio, c’è la possibilità di provare un mese di mini-baseball gratuito a partire dai prossimi allenamenti dei Dolphins. La società schiera, al secondo anno di attività, quattro squadre giovanili: mini-baseball, ragazzi esordienti, ragazzi elite e softball.