Home Cronaca Lavinio, denunciati due usurai. Vittima una commerciante della zona

Lavinio, denunciati due usurai. Vittima una commerciante della zona

1798
0

 I Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, in collaborazione con quelli della Compagnia di Anzio, hanno arrestato per il reato di usura in concorso e porto di armi od oggetti atti ad offendere due persone, entrambi residenti ad Aprilia, accusati di aver costretto una donna a restituire una somma pari a 55.600 euro. La donna, residente di Lavinio e con un’attività commerciale ad Aprilia, aveva ricevuto un prestito di 15.000 euro, ma i due aguzzini pretendevano una somma più alta rispetto a quella stabilita ed avevano fissato con la vittima un primo incontro nel pomeriggio per la consegna di 7.000 euro come acconto della cifra totale. I Carabinieri hanno avviato le indagini e hanno appreso che nella giornata di ieri ci sarebbe stato questo incontro tra questi due aguzzini e la vittima. I due colpevoli sono stati arrestati e nel medesimo contesto operativo sono stati rinvenuti appunti con dati e cifre  riguardanti l’illecita attività di usura.